Consorzio dei Comuni della Provincia di Trento

BIM dell'Adige

NEWS / EVIDENZE

ACCESSO CIVICO

Ai sensi di quanto disposto dall'articolo 5 del D.Lgs. n. 33/2013 e s.m., e dall'art. 1 comma 1, lettera a) della L.R. n. 10/2014 e.s.m. si pubblicano di seguito i dati utili per l'esercizio del diritto sia di accesso civico "semplice" che "generalizzato".

Con deliberazione del Consiglio Direttivo n. 3 del 10 marzo 2015 è stato nominata la dott.ssa Maria Comite - Direttore del Consorzio quale Responsabile della Trasparenza (art. 43 D.Lgs. n. 33/2013).

L'accesso civico semplice è il diritto di ogni cittadino di richiedere la pubblicazione dei documenti, le informazioni o i dati non presenti sul sito web del Consorzio e che ha l'obbligo di pubblicare sul sito nella sezione "Amministrazione Trasparente" ove tale obbligo non sia adempiuto.

L'accesso civico generalizzato è invece il diritto di chiunque di accedere ai documenti detenuti dal Consorzio, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria.

Le richieste possono essere formulare da chiunque, quindi non sono soggette ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva dei richiedenti, nè devono essere motivate. La richiesta di accesso civico deve identificare i documenti richiesti.

Le richieste per l'esercizio del diritto di accesso vanno presentate al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza e possono essere inoltrate utilizzando le seguenti modalità:

Indirizzo per recapito corrispondenza: CONSORZIO B.I.M. ADIGE - Piazza Centa, 13/1 - 38122 TRENTO (TN)

Casella mail: info@bimtrento.it

Casella PEC: info@pec.bimtrento.it

FAX 0461/82.23.44

Per info TEL. 0461/82.45.11

REGISTRO DEGLI ACCESSI

Si precisa che non si tratta di un obbligo ma di una raccomandazione contenuta nel paragrafo 9 delle Linee Guida A.N.A.C. FOIA di cui alla deliberazione n. 1309/2016.